Energia, prospettive future e futuribili

7 Giugno 2021
Energia, prospettive future e futuribili

Il Pnrr è un piano che ha un valore veramente molto importante. Tra l’altro, le risorse messe in campo genereranno molta più occupazione: consideri che oggi gli addetti iscritti a Italia Solare, che è una delle associazioni di categoria credo più rappresentative sono circa 15mila e quindi il fatto appunto di mettere ulteriori risorse farà crescere questo numero e porterà a un’ulteriore capacità di offrire servizi importanti in tema della sostenibilità”: una riflessione sul Piano nazionale di ripresa e resilienza visto dal punto di vista di chi si occupa di energie rinnovabili e sostenibilità energetica, ma anche una visione sul futuro: di ciò ha parlato, alla trasmissione Prospettive, Alessandro Villa, presidente e amministratore delegato di Elmec solar, che ha appena festeggiato il mezzo secolo del gruppo del Varesotto di cui fa parte.

Ecobonus e comunità energetiche

Per il futuro, spiega poi il Ceo, l’idea è “sviluppare il tema del 110 per cento, anche essere capace di reinvestire il profitto nel tema della sostenibilità complessiva sociale e ambientale, e poi le comunità energetiche, per consentire un domani a chiunque di scambiarsi energia cedendola al vicino di casa”. Un tema ancora futuribile, ma su cui a Brunello si sta già lavorando.

GUARDA L’INTERVISTA

Foto: Alessandro Villa, ceo di Elmec Solar

Articoli Correlati