Alla ricerca della felicità

3 Maggio 2021
Alla ricerca della felicità

Addirittura il 44% delle donne italiane ci ha confermato di essere insoddisfatta delle proprie opportunità di carriera, mentre per gli uomini la percentuale scende al 35”. A spiegarlo è stata Elisabetta Dallavalle, presidente della neonata Associazione Ricerca Felicità, che alla nostra trasmissione tv Prospettive ha illustrato perché è nato l’osservatorio sulla tematica e anche i risultati della prima indagine. A partire dalla soddisfazione nel mondo del lavoro: “Ben il 41% delle donne non è contenta della propria retribuzione, contro un 28% degli uomini”.

 

Iniziamo ad allenarci!”

Ma si può parlare di si può parlare di ricerca della felicità in tempi di pandemia? “Assolutamente sì”, ci ha risposto la nostra interlocutrice, che viene da una lunga carriera manageriale in diverse realtà multinazionali: “Crediamo che sia davvero necessario, perché la felicità va vista non come un sentimento fugace, ma di fatto un patrimonio, una competenza che tutti noi abbiamo dentro di noi e che ogni giorno possiamo allenare, anche per agevolare un cambiamento nei sistemi che viviamo, siano essi lavorativi, sociali o famigliari”.

GUARDA L’INTERVISTA

In foto: Elisabetta Dallavalle, presidente della Associazione Ricerca Felicità

Articoli Correlati