In vetrina sboccia la sostenibilità

7 Giugno 2021
In vetrina sboccia la sostenibilità

Una settimana in vetrina, dall’8 al 16 giugno, in alcuni negozi del centro di Busto Arsizio. E’ la speciale cornice che si sono guadagnati i cappelli, di varie forme e colori, realizzati con carta riciclata dai ragazzi delle prima B della scuola secondaria di primo grado De Amicis, che per ciascuna delle proprie creazioni sono partiti da un fiore.

Giovani ambasciatori della terra

Con questo progetto abbiamo anche partecipato alla settima edizione del contest #IoCiTengo, di Earth Day Italia, per testimoniare il nostro contributo all’Agenda 2030 e ricevere così il riconoscimento di Ambasciatore per la Terra”, spiega la professoressa Brigitte Santomarco, docente di tecnologia, che ha guidato gli scolari in questo progetto in occasione della Giornata mondiale della terra.

Le borse più trendy? Sono green!

Già lo scorso marzo, del resto, gli studenti delle classi seconde dell’istituto scolastico bustese erano stati protagonisti di un lavoro di economia circolare in occasione della Giornata mondiale del riciclo, dando vita a borse artigianali, grazie all’uso di vecchi scampoli di stoffa, tinti con prodotti naturali e personalizzati poi con le forme della geometria che si ripetono in modo ordinato. Grazie anche all’aiuto del Comitato genitori, le borse sono poi state messe in vendita, per finanziare il progetto dell’orto e quello Green School

Articoli Correlati