Le stelle sorridono a mamme e bebè

2 Marzo 2020
Le stelle sorridono a mamme e bebè

Un assegno da 5mila euro che servirà ad acquistare carrelli e frigoriferi portatili per la Banca del latte umano donato di Varese, in modo da assistere i bimbi prematuri o del reparto di Terapia intensiva della Neonatologia di Varese. E’ il contributo consegnato il mese scorso all’associazione Tincontro dalle sezioni provinciali di Confcommercio e della Fipe (Federazione italiana dei pubblici esercizi). 

“Oro liquido”

A rendere possibile questo aiuto concreto, così prezioso per tante mamme con piccoli appena nati per i quali il loro latte materno non basta o non c’è del tutto, è stata la serata Sorriso di stelle: un evento benefico che lo scorso luglio ha richiamato circa 800 persone alle varesine Ville Ponti. Un risultato raggiunto grazie al gioco di squadra da parte di tante realtà del territorio – con oltre 100 esperti tra cuochi, pasticceri, macellai e panificatori accorsi non soltanto da Varese, ma anche dalle zone di Busto Arsizio, Gallarate, Luino e Saronno – e innumerevoli sponsor che hanno contribuito alla realizzazione dell’iniziativa: una manifestazione che ogni anno raccoglie fondi a favore di bambini in difficoltà. In questo caso, sono andati a una banca di “oro liquido” che servirà tutti i piccoli della parte occidentale della Lombardia.

in foto: La consegna dell’assegno all’associazione Tincontro

Articoli Correlati