Bouquet da star

3 Febbraio 2020
Bouquet da star

Conduce fino al nostro territorio, il profumo del podio del Concorso bouquet Sanremo. Una competizione per scegliere chi creerà i cadeaux floreali regalati alle protagoniste del Festival, a cui possono partecipare fioristi provenienti da tutta Italia, impegnati a realizzare con la tecnica che preferiscono mazzi scenografici sul tema loro assegnato, utilizzando esclusivamente le produzioni floreali della riviera.

Dillo… con più fiori

Prima classificata è risultata Valentina Rossi da Lainate, nell’Alto Milanese, seguita da Andrea Valizia di Castel San Giovanni, nel Piacentino, e da Maria Grazia Lo Iacono di Tradate, nel Varesotto. Da segnalare anche la vergiatese Stefania Tosi tra i 21 concorrenti che, a gennaio, nella splendida cornice di Villa Ormond, hanno interpretato con le loro creazioni Vacanze romane, la popolare canzone dei Matia Bazar dell’83, e Grazie dei fior, il brano di Nilla Pizzi che vinse la prima edizione del festival nel 1951. Due epoche molto diverse, quindi, per composizioni da realizzare con ranuncoli, anemoni, ginestre, cypripedium, garofani e mimosa. Un compito non semplice, poiché non sono fiori facili da utilizzare per via di durata e dimensione dei gambi. Ma i partecipanti si sono confermati veri professionisti dell’arte floreale.

Articoli Correlati

Vuoi iscriverti alla nostra newsletter mensile?