Retrò è trendy

8 Gen 2018
Retrò è trendy

Gennaio rappresenta sempre un momento d’inizio, che porta con sé voglia di novità. A volte bastano piccoli accorgimenti per dare un volto nuovo a un ambiente domestico vecchio

di Annalisa Paola Colombo

Anno nuovo, casa nuova? Diciamo almeno rinnovata. Se avete voglia di novità, niente panico: è più semplice – e meno costoso – di quanto possiate immaginare. Se non mi credete, ecco tre semplici mosse che vi faranno cambiare idea.

Old but good

(Ri)torna lo stile retrò. Quindi, siate pronti a girare per mercatini, negozi di modernariato o – perchè no ? – recuperare la credenza o il tavolo dei nonni che è in cantina da anni. Il modo migliore per far risaltare il vecchio mobile inutilizzato da tempo? Restaurarlo e metterlo in una posizione strategica, in cui tutti possano ammirarlo.

Tocco di colore

Pantone ha decretato che per i prossimi 12 mesi l’Ultra Violet sarà la tonalità must have. Il simbolo dell’originalità è ideale per creare una tavolata indimenticabile o per dare nuova vita al salotto con qualche semplice pennellata.

Dettagli al centro

Chi ha detto che per rinnovare la sala servano grandi cifre? Un complemento, meglio se in ottone, farà sicuramente la differenza. Amanti dei fiori ricordate che quest’anno vanno di moda in versione oversize su pareti e cuscini.

Articoli Correlati