Accoppiate vincenti

7 Gennaio 2019
Accoppiate vincenti

Se con l’anno nuovo avete in mente di rivoluzionare casa o anche soltanto di rinnovare una stanza, di seguito vi proponiamo una guida alle tendenze del momento, tra novità e restauri “furbi” dei mobili della nonna. L’importante è non sbagliare gli accostamenti

di Annalisa P. Colombo

Gennaio in casa significa un nuovo calendario appeso alla parete o appoggiato sul tavolo. Ma se avete voglia di qualche cambiamento più consistente, ecco quali sono i trend 2019 in fatto di arredamento.

Design
Dai piccoli componenti di arredo ai pezzi unici protagonisti della cucina o del salotto. Quel che conta, è averne (almeno) uno da mostrare ad amici e parenti. Lampadari dalle linee importanti capaci di attirare l’attenzione, mobili con spazi segreti, specchi usati abbellire le pareti e divani dalle forme flessibili capaci, in poche mosse, di diventare un letto gigante.

Vintage
Per qualcuno è vecchio per altri è datato, per il mondo del design è di gran moda. I mobili tornano ad ispirarsi alle linee che hanno caratterizzato gli anni Cinquanta e Settanta. Saranno proprio loro i protagonisti delle sale e dei salotti degli appartamenti (o ville) di città, ma anche di montagna e al mare. Sfogliando i cataloghi, non mancano pure altri elementi “storici” come il ferro, la ghisa ed il legno.

Colore
Pantone, leader del mercato dei colori catalogati con le famose palette, ha decretato quello che sarà il colore dell’anno: Living Coral. Più precisamente, 16-1546. Una tonalità vivace di rosso corallo capace di simboleggiare “il nostro innato bisogno di ottimismo e di ricerca della gioia”. Ma non è tutto. Finiranno in mansarda (o negli armadi) le nuance acide e le trame psichedeliche per far spazio a sfumature e pattern più caldi e dal richiamo intimista. Quindi la casa sarà monotona? Tutt’altro! La creatività la farà da padrone. SI potrà giocare tra abbinamenti insoliti e materiali ricercati. Lasciatevi ispirare dal caramello e dal beige, dal rosso melograno al blu balena, passando per il rosa crema e il verde a metà tra il salvia e l’opale.

Animalier
Gli amanti di questa fantasia saranno felici, il tanto amato tappeto in stile animalier potrà fare bella mostra di sé davanti al camino o sotto ad un tavolo minimalista. Siete ancora indecisi se questa tendenza fa per voi? Iniziate a piccoli passi, puntate su un dettaglio come un cuscino, un plaid o un centrotavola.

Personalità
Questa è una caratteristica che non dovrà mancare nel 2019 quando si sceglieranno anche solo i complementi di arredo. Perché? Sarà l’anno degli accostamenti. Poco importa se di colori (tavolo nero e sedie gialle), di materiali (tavolo in vetro e gambe in metallo) o di tessuti (divano di pelle con cuscini di velluto).

 

Articoli Correlati