Talento in crescita

5 Settembre 2022
Talento in crescita

Si è già affermata in passato come poetessa di talento, la bustocca Silvia Primi, che ora in Campidoglio ha ricevuto il Premio nazionale di Letteratura italiana contemporanea 2022/2023. Già vincitrice nel 2020 dell’ottava edizione del medesimo concorso per la sezione Poesia Singola Inedita, ha ottenuto diversi premi e riconoscimenti ai più importanti concorsi di poesia inedita nazionali e internazionali. 

Un lungo elenco di riconoscimenti

L’elenco è lungo: Premio Internazionale Mario Luzi 2021 e 2020; Dostoevskij 2021 e 2020; Atlandide 2021; Nove Muse 2021; Switzerland Literary Prize 2020;  Enrico Ratti 2021; Milano International 2020; Giovane Holden 2020; Oscar Wilde 2013 e 2011; Scriviamo Insieme 2012; Ibiskos 2011; Il Paese che non c’è 2011 e 2007; Città di Milano 2009; Il club dei poeti 2007.

I “precedenti” di Geo

Geo, in particolare, ultimata nel settembre 2021, ha già ottenuto anche il riconoscimento di Opera Segnalata fra oltre diecimila partecipanti (posizionandosi nella top 10, tutti ex aequo dopo il primo classificato) al Premio Internazionale Mario Luzi 2021 – concorso letterario considerato fra i più importanti in Italia per la poesia inedita – e la Menzione Speciale al Merito al Premio Dostoevskij 2021.

In foto: La targa del Premio nazionale di Letteratura italiana contemporanea 2022/2023

Articoli Correlati