La tv in Biancorosso

3 luglio 2018
La tv in Biancorosso

 

Il nuovo programma, condotto da Filippo Brusa, scandaglia il mondo dello sport varesino, propone
notizie di prima mano, racconta le emozioni vissute dai protagonisti e indaga i retroscena. Le prime
puntate hanno dato spazio a calcio e basket ma si parlerà anche di tutte le altre discipline

Tutte le emozioni dello sport varesino hanno trovato il loro contenitore ideale in BiancoRossiNews,
la nuova trasmissione di Rete 55 in onda, dal mese di giugno, ogni mercoledì sera, alle 20.30, e
condotta dal giornalista Filippo Brusa.
Le prime due puntate si sono occupate del tema più d’attualità in città: il futuro del Varese Calcio,
che ha appena evitato il quarto fallimento della storia. Claudio Benecchi, farmacista di Comerio, ha
rilevato tutte le quote del club biancorosso ed è stato ospite della prima trasmissione spiegando la
sua filosofia: «Non mi interessano campagne faraoniche e non promettiamo nulla perché ho in testa
un progetto preciso che va percorso, sviluppato e costruito con piccoli passi. Ripartiremo dai
ragazzi perché il vivaio è sempre stato il punto di forza del Varese nella sua lunga storia e
trasformeremo il centro di allenamenti di Varesello. La struttura, per la quale ci aspettiamo una
adeguata convenzione dal Comune, subirà una complessa riorganizzazione: realizzeremo un campo
a undici in sintetico, daremo quindi nuova consistenza all’attuale prato in erba, rifaremo gli
spogliatoi, puntando infine a mettere in piedi anche un campo a cinque e uno a nove».
Accanto a questi miglioramenti ce ne sono altri che, secondo Benecchi, sono quelli da tenere in
maggiore considerazione: «Varesello – continua il nuovo socio di riferimento della società
biancorossa – diventerà un parco con tanti percorsi tematici, naturalistici ed educativi per i giovani
del vivaio che, uscendo da scuola, troveranno nell’impianto ristrutturato una mensa dove mangiare
e una mini foresteria con aula didattica, dove fermarsi a studiare. A Varesello non si giocherà solo a
pallone ma si imparerà a fare un orto e si potrà entrare in contatto con gli animali».
L’ecologia è un tema caro alla nuova dirigenza del Varese, come ha fatto capire anche Fabrizio Berni, il
manager che ha realizzato il concordato stragiudiziale con i tanti creditori del club, il cui debito supera il
milione di euro. Berni, ospite nella seconda puntata di BiancoRossiNews, ha parlato anche dello stadio
Franco Ossola, la casa del Varese, e, dopo aver rassicurato il Comune circa il pagamento dei 30 mila euro
richiesti dall’amministrazione per un debito pregresso, si è impegnato per risolvere un’annosa questione.
Deleteria in termini economici per le casse del Varese ma dannosa per tutta la collettività dal punto di vista
ambientale: «Siamo al lavoro – ha detto Berni – per soddisfare le esigenze dell’Amministrazione Comunale e
dunque per siglare non solo la convenzione per lo stadio Franco Ossola, ovviamente indispensabile per
iscriverci al campionato, ma anche per quella del centro di allenamenti di Varesello, che deve diventare il
quartier generale della prima squadra e del settore giovanile. I valori sono quelli che ci animano e ci hanno
convinto a fare di tutto per salvare il Varese dal quarto fallimento. Quando parlo di valori lo faccio a
trecentosessanta gradi. La difesa dell’ambiente e il rispetto dell’ecologia è fondamentale. E se Varesello
diventerà anche un parco immerso nel verde, allo stadio è intollerabile lo spreco d’acqua a cui si assiste
quotidianamente per una perdita dell’impianto che va assolutamente sistemata. Abbiamo approfittato della
chiusura dello stadio anche per chiudere i rubinetti e ci adopereremo per fare in modo che l’acqua, bene
primario che purtroppo manca a chi è meno fortunato, non vada più sprecata».
Il basket, lo sport più blasonato in città, l’ha fatta da padrone nella terza puntata di BiancoRossiNews con
Giancarlo Ferrero, capitano della Pallacanestro Varese e uomo simbolo della squadra, pronto a parlare a ruota libera, insieme a Guido Borghi, il presidente del basket varesino ai tempi dei trionfi in Europa, e a
confidarsi con il conduttore Filippo Brusa.

ONLINE TUTTE LE NEWS
BiancoRossiNews non è solo il titolo del programma condotto da Filippo Brusa ma è anche il nome del
portale (biancorossinews.it) dedicato allo sport varesino. Potete trovare sezioni dedicate agli sport
principali della città e l’archivio delle puntate della trasmissione
IL CONDUTTORE
Filippo Brusa, giornalista professionista, ha incominciato la sua carriera come corrispondente della Gazzetta
dello Sport e ha pubblicato il libro «Unici», sull’epopea del Varese di Sannino, passato in due anni dalla
Seconda divisione alla B

Articoli Correlati