A Taino il Tricolore under 23

8 gennaio 2018
A Taino il Tricolore under 23

Il programma 2018 delle gare della Cycling Sport Promotion. Oltre alla conferma delle due corse femminili di livello internazionale Trofeo Binda – donne elite e Trofeo Da Moreno – donne juniores in programma il 18 marzo a Cittiglio, quest’anno ci sarà la sorpresa del campionato italiano Under 23 uomini il 23 giugno a Taino

di Luigi Cazzola

Due conferme e una novità. Il programma di eventi ciclistici predisposto dalla Cycling Sport  Promotion per il 2018 è particolarmente ricco e accattivante per gli appassionati di ciclismo varesotti. Infatti l’associazione sportiva dilettantistica organizzerà, come l’anno scorso, due importanti gare internazionali femminili. Ovverosia, il ventesimo Trofeo Binda – Comune di Cittiglio, gara riservata alle donne elite ed inserita nel calendario internazionale dell’UCI Women’s World Tour, e il sesto Trofeo Da Moreno, gara valida come prova di Coppa delle Nazioni juniores. Entrambe le gare si disputeranno il 18 marzo e avranno al via le più forti atlete del mondo.

Queste due corse di ciclismo femminile sarebbero sufficienti per considerare già straordinaria la stagione agonistica della Cycling Sport Promotion, ma il presidente Mario Minervino adora le sfide e cerca sempre di regalare una sorpresa a chi ama il ciclismo. Quest’anno la sorpresa è rappresentata dal campionato italiano Under 23 uomini su strada, che si disputerà il 23 giugno a Taino, con l’inserimento nel percorso di gara del muro del “Tainenberg“, una salita che ricorda i muri delle classiche del Nord ed è diventata una vera e propria meta di pellegrinaggio domenicale per i cicloturisti del Varesotto.

Saranno i ragazzi del paese che guarda il Lago Maggiore. L’invito ai bambini della scuola primaria è stato rivolto dal sindaco Stefano Ghiringhelli e dalla Giunta. Il vincitore sarà premiato dal presidente della Federazione italiana di ciclismo, Renato Di Rocco, durante la serata di presentazione della prova di World Tour femminile a marzo.

L’evento tricolore di Taino rappresenta l’ennesimo capolavoro di Minervino, noto nel mondo del ciclismo come un condottiero tenace ed esperto. Visto che, alla guida dei suoi fedeli scudieri in maglia arancione della Cycling Sport Promotion, riesce immancabilmente ogni anno a confezionare quegli autentici gioielli che sono le sue corse. Del resto, proprio per merito dei suoi successi nell’organizzazione di eventi sportivi, Mario Minervino è stato nominato il 2 giugno dello scorso anno Cavaliere della Repubblica.        

                                                                                                                                        

Articoli Correlati