Premio d’arte Farioli, concorrenti da tutta Italia

3 luglio 2018
Premio d’arte Farioli, concorrenti da tutta Italia

E’ stata una sala davvero gremita quella che ha applaudito i vincitori della seconda edizione del concorso d’arte intitolato al compianto pittore bustocco Carlo Farioli. Ad aggiudicarsi il primo premio, con  “Alias Self-portrait“, è stata Carmen Cardillo, artista di Catania. L’opera, come da regolamento, entrerà a far parte delle Civiche Raccolte di Palazzo Cicogna e l’artista avrà la possibilità di organizzare, il prossimo anno, una mostra personale nella sede dell’associazione Spazio Arte Carlo Farioli, promotrice dell’evento.

Anche nel 2018 si sono confermati oltre 140 partecipanti, provenienti da tutto lo Stivale, che hanno lavorato sul tema “In-stabili equilibri“. Una prima selezione ha proclamato finalisti 35 artisti, tra i quali la giuria ha decretato i vincitori. Il secondo premio è stato assegnato a Nara Tomassini di Foligno per l’opera “Contaminazioni” e il terzo riconoscimento è andato a Gianni Colangelo di Pratola Peligna (L’Aquila) per l’opera “L’ultimo Muggito prima del macello“. Il Premio Accademia riservato agli studenti degli istituti di Belle Arti è stato poi assegnato alla milanese Luhan Zheng per l’opera “L’Inconoscibile“.

Non sono mancate le menzioni speciali e i riconoscimenti agli studenti dei licei artistici. L’elenco dei premiati è visibile su: www.farioliarte.it.

Articoli Correlati