Prospettive – Che cosa serve davvero alla scuola. Con Cristina Boracchi

15 Febbraio 2021
Perché, a suo avviso, l’istruzione non si é mai fermata, pro e contro della dad (didattica a distanza) e le prospettive di questa realtà complessa e fondamentale.
Dopo che nei giorni scorsi si é tanto dibattuto del possibile allungamento del calendario scolastico, proponiamo l’intervista a Cristina Boracchi, dirigente scolastica del Liceo Crespi di Busto Arsizio, punto di riferimento regionale per gli esami di Stato e nazionale per le novità diramate dal Ministero.

 

Articoli Correlati