Mettiamoci in gioco!

7 Ottobre 2019
Mettiamoci in gioco!

Torna la voglia di riunirsi attorno a un tavolo per condividere momenti di svago con parenti e amici e così aumentano gli eventi a tema, spesso legati ai comics. Luca Borsa, game designer di Busto Arsizio, ci offre un’interessante panoramica: “Busto Arsizio avrà una ludoteca in biblioteca”

di Luca Borsa

 

Il gioco ha sempre più una rilevanza nella vita delle persone ed è soprattutto la voglia di stare insieme, di ritrovare momenti di aggregazione con amici e famiglia che spinge molti a riunirsi attorno ad un tavolo e giocare.

Fenomeno in crescita

Il ritorno del gioco da tavolo, fenomeno in grande crescita secondo anche gli indicatori economici, ha fatto sì che negli ultimi anni si moltiplicassero eventi di gioco in ogni parte d’Italia e non c’è weekend in cui non si possa registrare un evento, spesso legato anche ai comics, due mondi che fanno molta sinergia. Quindi preparatevi a partire lungo lo stivale per trovare momenti di condivisione e divertimento ma anche per scoprire o riscoprire luoghi meravigliosi.

Giro…giocando
Se amate il gioco non potete non andare almeno una volta a Lucca Comics & Games, la splendida città toscana che ai primi di novembre per cinque giorni è invasa da più di 250mila persone appassionate di fumetti giochi e cosplay, o a Play Modena ad aprile, la migliore fiera per il gioco da tavolo per i veri appassionati, sempre in crescita di pubblico (40mila presenze nel 2108) e a misura di famiglia, quindi perfetta anche per portarci i bambini. Tante anche le novità che le aziende fanno uscire in anteprima proprio all’happening modenese, dove si possono provare e acquistare i nuovi trend del mercato e i futuri successi.
Se fate le vacanze in Valle d’Aosta, che vede proprio la Lombardia in cima alla classifica della provenienza dei turisti, non potete mancare ad agosto a Giocaosta (25mila presenze nel 2018) , in cui oltre 200 volontari in maglietta gialla vi faranno provare centinaia di giochi di tutti i tipi e dove potrete partecipare ad una emozionante caccia al tesoro per famiglie che coinvolge tutta la città.
Se vogliamo stare sul territorio invece vi consiglio Cartoomics, movies – comics – games a Fiera Milano Rho a marzo

Soltanto per citare qualche esempio

Silenzio, si gioca

E per concludere mi piace ricordarvi un’importante iniziativa, che mi vede personalmente coinvolto, stavolta targata Comune di Busto Arsizio, che ha deciso di creare una ludoteca all’interno della biblioteca comunale Roggia, dimostrando a mio avviso lungimiranza e attenzione ai bisogni dei propri cittadini.

Quindi non mi resta che dirvi: “Uscite di casa e iniziate giocare!”

In foto: Luca Borsa

Articoli Correlati