Iniezione di positività

12 Ottobre 2020
Iniezione di positività

Energia fisica, mentale, spirituale e, naturalmente, ambientale: il nostro numero di ottobre vuole essere un piccolo, ma concreto contributo – con tanti suggerimenti da parte di esperti di vari settori – per capire come superare il rush finale dell’anno che tutti ricorderanno per sempre

di Chiara Milani

Sì, lo so. Non lo diciamo, ma in fondo oggi vorremmo tutti un po’ essere come i nipoti della celebre nonna Pina della canzone dello Zecchino d’oro, a cui bastano le sue tagliatelle per fare “un pieno d’energia, effetto vitamina”.

Nonna Pina e il Mago Casanova

Scrivo questa citazione “colta” volutamente per sdrammatizzare, perché come ci ricorda il nostro uomo di copertina – noto come il Mago Casanova, passato anni fa dall’essere bersaglio a essere uno dei protagonisti di Striscia la notizia – serve autoironia. Sempre. E tanto più in momenti come questi.

Empatia e non solo

Serve poi empatia, ci ricorda sempre l’intervistato della nostra Cover story. E, come potrete leggere dalle pagine che seguono, servono anche molte altre cose: adrenalina positiva assieme al giusto di fare, creatività e razionalità, tanto voglia di fare così come di pensare… e poi, infine ma non ultimo, progetti sostenibili. A 360 gradi. Il tutto condito da un pizzico di ottimismo, che non guasta mai, e che trova riscontro pure in qualche numero.

Un autunno da superare

Questo numero allora è il nostro impegno per gettare il cuore – ma anche la testa – oltre l’ostacolo in uno degli autunni più difficili che ci aspettano nella nostra storia recente.

Ci vediamo in tv!

Se vi va, fermatevi a leggere ciò che dicono tutti gli esperti che abbiamo interpellato. Ma guardate anche le loro interviste pubblicate quotidianamente sul sito internet della nostra testata multimediale. Oppure seguitele in tv su Rete55, tutti i giorni dal lunedì al venerdì, alle 20.05. In attesa della rivista di novembre, ci vediamo in onda! 

Articoli Correlati